WEC – La 488 GTE di Rigon e Bird in pole nella 6 Ore del COTA

16 settembre 2017

WEC – La 488 GTE di Rigon e Bird in pole nella 6 Ore del COTA

Austin, 15 settembre 2017 – Seconda pole position consecutiva e terza stagionale per la Ferrari numero 71 del team AF Corse affidata a Davide Rigon e Sam Bird che sono stati i più veloci nelle qualifiche della 6 Ore del Circuit Of The Americas (COTA) che prenderà il via sabato alle 12 locali (19 CET). La 488 GTE numero 71 partirà davanti alla Ford di Harry Tincknell e Andy Priaulx. Quarto posto per la vettura 51 di James Calado e Alessandro Pier Guidi, mentre in classe GTE-Am le due Ferrari partiranno seconda e terza con la vettura numero 54 del team Spirit of Race davanti alla 61 del team Clearwater Racing.

 

GTE-Pro. In classe GTE-Pro a iniziare il turno sulle auto 71 e 51 sono stati rispettivamente Davide Rigon e Alessandro Pier Guidi. Davide al primo passaggio ha fermato i cronometri a 2’03”075 scendendo al giro successivo a 2’02”993, giro più rapido in assoluto. A quel punto è salito in vettura Sam Bird che ha piazzato un unico giro lanciato ottenendo 2’03”122 che ha portato il tempo combinato a 2’03”057. Sulla vettura numero 51, Alessandro Pier Guidi ha dovuto abortire il primo giro per un piccolo problema alla pedaliera ma al secondo tentativo ha ottenuto un buon 2’03”484. James Calado, dal canto suo, ha fermato i cronometri a 2’03”622 portando il tempo combinato a 2’03”553, buono per la quarta posizione sullo schieramento dietro alla Ford di Tincknell e Priaulx e all’Aston Martin di Marco Sorensen e Nicki Thiim.

 

GTE-Am. In classe GTE-Am la Ferrari 488 GTE numero 54 di Miguel Molina e Thomas Flohr ha ottenuto il secondo tempo alle spalle dell’Aston Martin di Paul Dalla Lana, Pedro Lamy e Mathias Lauda (2’06”031). Lo spagnolo, pilota della Ferrari, ha ottenuto come miglior tempo 2’05”184 lasciando poi la vettura a Flohr che ha centrato un buon 2’09”223 che è valso un tempo complessivo finale di 2’07”203. Qualifica positiva anche per la vettura numero 61 del team Clearwater Racing che ha ottenuto il terzo tempo in 2’07”532 grazie al 2’09”114 di Weng Sun Mok e al 2’05”951 di Matt Griffin. La pole position assoluta è andata alla Porsche di Tandy-Jani-Lotterer in 1’44”741.