WEC – Calado: “Silverstone, una pista unica”

14 aprile 2017

WEC – Calado: “Silverstone, una pista unica”

Silverstone, 14 aprile 2017 – Il World Endurance Championship inizia la propria stagione da Silverstone, nota anche come la casa del British Motorsport. Non poteva dunque essere che James Calado a descrivere il tracciato e le sue peculiarità.

 

Settore preferito. Il pilota della Ferrari 488 GTE numero 51 di AF Corse non ha dubbi su quale sia il suo tratto preferito: “Silverstone è uno dei miei circuiti preferiti, è la casa del British Motorsport ed è sempre speciale per noi britannici andarci a gareggiare. È la prima gara e non vediamo l’ora di scendere in pista e Silverstone è un tracciato bellissimo per cominciare la stagione. Il mio tratto preferito è quello caratterizzato dalle curve Maggots e Becketts che poi porta alla curva Chapel e all’Hangar Straight, velocissimo e con veloci cambi di direzione”.

 

Bilanciamento. Uno dei segreti per andare forte a Silverstone è il bilanciamento della vettura: “Serve un’auto molto ben bilanciata, perché permette di sfruttare appieno le curve e di portare fuori grande velocità”. E poi ci sono i tifosi: “Gli appassionati di motorsport britannici sono molto affezionati a noi piloti di casa e anche molto competenti. Però sono anche un po’ pazzi e questo rende ancora più bello gareggiare davanti a loro”.