Challenge APAC – Han, Go Max, Hagiwara e Fujiwara vincono a Shanghai

28 maggio 2017

Challenge APAC – Han, Go Max, Hagiwara e Fujiwara vincono a Shanghai

Shaghai, 28 maggio 2017 – Con la prima gara del Ferrari Challenge Asia Pacific i Ferrari Racing Days allo Shanghai International Circuit sono entrati nel vivo. Il pubblico nella gara del campionato monomarca più famoso del mondo aveva l’imbarazzo della scelta su chi sostenere: ben dieci, infatti, erano i piloti cinesi al via del fine settimana. In totale i piloti in gara erano 29, molti dei quali al vilante di una 488 Challenge, l’ultima vettura, caratterizzata dal motore turbo, pensata per la serie Ferrari. La vettura, dopo aver debuttato ad Abu Dhabi, a Shanghai ha confermato il proprio altissimo livello di competitività rompendo tutti i precedenti record a livello di top speed all’International Circuit e dimostrando potenzialità straordinarie anche in frenata.
 
Trofeo Pirelli. Il pilota di casa Huilin Han si è rifatto alla grande dopo l’incidente nella Gara-1 di Abu Dhabi conquistando una straordinaria pole position e poi andando a dominare la corsa dal primo all’ultimo giro. Al suo fianco sul podio si sono piazzati i padroni delle due gare di Abu Dhabi, Angelo Negro e Philippe Prette. La battaglia comunque è stata serratissima e c’è da attendersi che già in Gara-2 gli italiani proveranno a dare battaglia.
 
Pirelli Am. Nella classe Pirelli Am il giapponese Go Max ha conquistato la vittoria dopo non aver corso ad Abu Dhabi. Alle sue spalle si è piazzato il pilota cinese Yanbing Xing mentre il vincitore di una della due corse di Abu Dhabi, Ken Seto, si è conquistato il terzo gradino del podio.
 
Trofeo Pirelli 458. Otto piloti si sono cimentati nella classe riservata alle 458 Challenge EVO dove tutti si aspettavano Martin Berry che invece si è dovuto ritirare. La prima prosizione è così andata a Hidehiko Hagiwara che ha preceduto due cinesi: Min Xiao e Sky Chen.
 
Coppa Shell. Nella Coppa Shell il giapponese Makoto Fujiwara ha continuato la propria serie positiva imponendosi per la terza volta consecutiva. Alan Yeo si è piazzato in seconda posizione mentre il terzo posto è andato al pilota di casa Kan Zang. Le sottoclassi Gentlemen Cup e Ladies Cup sono andate rispettivamente a David Dicker e a Kanthicha Chimsiri. Gara-2 è domani, nella giornata conclusiva dei Ferrari Racing Days di Shanghai.