Challenge Asia Pacific – La nuova 488 Challenge pronta al debutto ad Abu Dhabi

5 aprile 2017

Challenge Asia Pacific – La nuova 488 Challenge pronta al debutto ad Abu Dhabi

Abu Dhabi, 5 aprile 2017 – La stagione 2017 del Ferrari Challenge sta per partire con l’avvio della serie Asia-Pacific che scatta venerdì sulla pista di Yas Marina, ad Abu Dhabi. Si tratta di una stagione molto importante perché sancisce l’avvio della stagione numero 25 del campionato monomarca più famoso del mondo e perché costituisce il primo weekend di gara della nuova 488 Challenge, vettura lanciata a dicembre, alle Finali Mondiali di Daytona.
 
Il campionato. Il Ferrari Challenge vede al via piloti di tutto il mondo suddivisi in tre classi: il Trofeo Pirelli, il Trofeo Pirelli Am e la Coppa Shell, con i piloti allocati in ciascuna serie in base al livello di abilità al volante espresso. Per la serie APAC ad Abu Dhabi saranno presenti piloti cinesi, giapponesi, coreani, di Hong Kong e della Nuova Zelanda. A fare gli onoro di casa sarà Tani Hanna, in gara per i colori del Libano ma anche presidente del Ferrari Member’s Club degli Emirati Arabi Uniti.
 
Le vetture. La 488 Challenge è la prima vettura turbo messa a punto per il campionato monomarca: deriva dalla 488 GTB e da essa ha preso anche la base del motore V8 3,9 litri vincitore del premio International Engine of the Year che è stato portato alla potenza di 670 cavalli. Tuttavia il 2017 sarà anche un anno di transizione dal momento che sarà possibile schierarsi al via anche con la 458 Challenge EVO che è stata l’unica vettura ammessa fino a tutta la stagione 2016.
 
Magnifiche sette. La 488 Challenge è la settima vettura impiegata nel monomarca Ferrari: la capostipite è stata la 348 TB/TS, impiegata tra il 1993 e il 1996; poi è stata la volta di F355 Challenge (1995-2001); 360 Challenge (2000-2006); F430 Challenge (2006-2011); 458 Challenge (2011-2013) e infine della 458 Challenge EVO (2014-2017).
 
Programma. I piloti saranno in pista da oggi alle 16.30 (14.30 CET) per una serie di prove libere mentre il weekend di gara entrerà nel vivo da venerdì, con le qualifiche previste alle 15 e Gara-1 alle 19.30. Gara-2 sarà al sabato con i medesimi orari. Ad arricchire l’evento ci sarà il debutto nel territorio della nuova 812 Superfast.