F1 Clienti – Vetture leggendarie in pista a Shanghai

28 maggio 2017

F1 Clienti – Vetture leggendarie in pista a Shanghai

Shanghai, 28 maggio 2017 – I Ferrari Racing Days sono in scena a Shanghai con il Ferrari Challenge APAC ma anche con altre due fondamentali attività di Corse Clienti: Programmi XX ed F1 Clienti. I proprietari delle vetture di queste due specialissime attività di Ferrari non hanno resistito al richiamo del circuito da Gran Premio e alle migliaia di spettatori sugli spalti e si sono divertiti un mondo con le loro vetture. In pista a Shanghai diverse monoposto vincitrici del titolo di campione del mondo.
 
Campionesse. Tra le vetture di Formula 1 a Shanghai ci sono alcune vettura iconiche della storia recente della Ferrari. Gli spettatori sugli spalti hanno potuto ammirare una F2001, la monoposto con la quale la Scuderia Ferrari riuscì a bissare la celebre “Alba Rossa” di Suzuka 2000. La stagione 2001 fu dominata dal team di Maranello che vinse il titolo con Michael Schumacher tra i piloti e si impose tra i costruttori anche grazie a Rubens Barrichello sulla vettura numero 2. In pista anche due F2004, monoposto dei record capace di regalare a Michael Schumacher il suo settimo e ultimo titolo iridato.
 
Suono inconfondibile. Su uno dei rettilinei più lunghi del Mondiale di Formula 1 il rombo dei motori della massima categoria è ancora più affascinante da ascoltare. E così è straordinario sentire il propulsore 2,4 litri aspirato di vetture come la F2007, campione del mondo