Ferrari Challenge NA – Al COTA vincono MacNeil, Cagnazzi, Rothlander e Rubbo

16 settembre 2017

Ferrari Challenge NA – Al COTA vincono MacNeil, Cagnazzi, Rothlander e Rubbo

Austin, 15 settembre 2017 – La prima delle due gare del Ferrari Challenge North America è stata spettacolare, con moltissimi duelli mozzafiato e anche qualche tentativo un po’ estremo di sorpasso sfociato in qualche contatto. A fare festa nel paddock del World Endurance Championship sono così stati Cooper MacNeil, Chris Cagnazzi, Murray Rothlander e Joe Rubbo.

 

Trofeo Pirelli. Al via Wei Lu è riuscito a conservare la prima posizione difendendosi dall’attacco in curva 1 portatogli da Cooper MacNeil. Dietro i primi due della classifica si muoveva bene Martin Fuentes che recuperava decimo dopo decimo ai rivali. A metà gara la svolta, con il sorpasso di MacNeil a Lu. Il pilota del team Scuderia Corsa prendeva il largo e la lotta più serrata diventava quella per la seconda posizione tra Lu e Fuentes. Il pilota messicano nel finale riusciva a passare davanti al canadese che salvava comunque il posto sul podio dal leader di campionato Peter Ludwig.

 

Pirelli AM. Nel Trofeo Pirelli AM Brent Holden riusciva a tenere la prima posizione fino quasi agli ultimi giri di gara. Poi rimaneva vittima di un incidente che lo toglieva di gara e regalava il successo a Chris Cagnazzi, seguito sul podio da Joel Weinberger e da Marc Muzzo.

 

Coppa Shell. In Coppa Shell il grande protagonista di giornata è stato Murray Rothlander che è riuscito a tenere la prima posizione al via. Nelle prime fasi di gara a brillare è stato anche Michael Fassbender che è stato poi bloccato da un problema tecnico dopo che era risalito dal sesto fino al terzo posto. Dietro a Rothlander si sono piazzati Karl Williams e Osvaldo Gaio che si è aggiudicato anche la Gentlemen Cup.

 

Pirelli 458. Nella classe riservata alle 458 Challenge EVO a Joe Rubbo che è riuscito nei giri conclusivi ad avere la meglio su Francesco Piovanetti. Il pilota di Porto Rico è giunto in seconda posizione davanti a Walker. La Ladies’ Cup è invece andata a Lisa Clark. Domani Gara-2 è alle 9.05 locali (16.05 CET) e sarà visibile in streaming su www.live.ferrari.com .